MONTAGNOLA SENESE

Montagnola Senese (SIC sito di interesse comunitario, IT5190003)

Il territorio della Montagnola Senese è un’area collinare a ovest di Siena, tra i comprensori comunali di Casole d’Elsa, Monteriggioni, Siena e Sovicille.

La Montagnola Senese è riuscita a conservare un buon grado di naturalità nonostante sia stata densamente popolata fin dall’epoca etrusca e mostri una antropizzazione maggiore rispetto a zone limitrofe quali la Val di Merse e  la Val di Farma.

E’ costituita da una serie di rilievi attorno ai 500-600 m s.l.m. che si sviluppano in direzione nord-sud per circa 15 km, il maggior rilievo è il Montemaggio con i suoi 671 m s.l.m.

È una zona ricca di grotte carsiche (se ne contano oltre 80) e di falde acquifere che assicurano l’approvvigionamento idrico locale e di Siena.

Per le sue peculiarità naturali, storiche e artistiche è riconosciuto come sito di interesse comunitario ai sensi della normativa 92/43 CEE. Rientra nella “Rete Natura 2000” come “Sic sito di importanza comunitaria”.

 

BIBLIOGRAFIA

AA.VV. in “La Montagnola Senese – Una guida naturalistica” a cura di Giuseppe Manganelli e Leonardo Favilli. Ed. WWF ITALIA Sezione Regionale Toscana, Firenze 2001.