VIA SACRA ETRUSCA

 Caratteristiche: progetto escursionistico/culturale tra storia e natura

Percorribilità: a piedi e in MTB

Il progetto di turismo lento e sostenibile VIA “SACRA” ETRUSCA prevede di studiare e mettere in opera un percorso escursionistico/culturale che permetta, alle diverse categorie turistiche (camminatori, ciclisti, appassionati di attività outdoor) di poter visitare (senza tuttavia mai interferire o modificare) le evidenze storiche e naturalistiche presenti all’interno dei territori di:

PisaCollesalvetti (LI), Crespina Lorenzana (PI) – Capannoli (PI) – Casciana Terme Lari (PI)- Terricciola (PI) –Lajatico (PI) – Volterra (PI)- Casole d’Elsa (SI) – Colle di Val d’Elsa (SI) – Monteriggioni (SI)- Sovicille (SI) – Monteroni d’Arbia (SI) – Murlo (SI).